Camera d commercio di Bolzano
Christian Girardi

Global Forum Südtirol

L’affidabilità è un valore fondamentale
Data:  Luglio 2023

L’affidabilità, un valore che viene spesso dato per scontato, è alla base di molte cose nella vita, come ad esempio di un modello vincente di fare economia. Con Christian Girardi, fondatore e organizzatore di Global Forum Südtirol (GFS), abbiamo parlato del tema dell’edizione 2023.

Signor Girardi, cos’è per Lei l‘affidabilità?
Christian Girardi: L’affidabilità è un valore fondamentale che spesso viene dato per scontato, ma non lo è, perché rappresenta la base di tanti altri valori che, senza di essa, altrimenti non esisterebbero. Come ad esempio la fiducia.

Qual è la differenza tra „affidabilità“ e „fiducia“?
Valori fondamentali come l’affidabilità, l’onestà e la competenza fanno sviluppare un senso di sicurezza nel lungo termine e non viceversa. Non sorprende quindi che ci sia una perdita di fiducia generalizzata. Come si spiega altrimenti che nei barometri della fiducia a livello mondiale i vigili del fuoco occupano i primi posti mentre i politici si collocano negli ultimi?

Rispetto all’economia, che ruolo svolge l’affidabilità?
L’affidabilità è alla base delle relazioni durature e di fiducia. Si pensi alla qualità della stretta di mano, ad esempio. In tempi come questi, l’affidabilità non è solo un valore aggiunto, ma ripaga anche di più.

Lei è stato Presidente fondatore della rete “Südstern”: secondo Lei, quali incentivi sono necessari per far rientrare gli altoatesini e le altoatesine dall’estero?
Benessere, crescente mobilità, libertà individuale e interessanti prospettive: è per questi motivi che sempre più altoatesini tentano la loro fortuna all’estero. In linea di principio, è una cosa positiva. Non ci si dovrebbe concentrare in primo luogo sul contenere l’emigrazione e sul recuperare queste risorse. Quello che per alcune regioni significa “fuga di cervelli”, per altre significa “guadagno di cervelli”. Al contrario, in uno spirito cosmopolita ed europeo è fondamentale avere un bilancio migratorio positivo, indipendentemente dal fatto che si tratti di altoatesini o non altoatesini. Nel mondo di oggi, il networking è più importante della prossimità fisica.

Global Forum Südtirol vuole essere un catalizzatore: quali tendenze globali e quali tematiche ci attendono in futuro?
Oltre alle tendenze generalmente note, percepisco sempre più spesso un desiderio inedito di natura, semplicità e bellezza. Mi auguro di emanciparci, finalmente, della vuota retorica della “sostenibilità” e della costante attenzione alla riduzione e alla rinuncia. Perché il nostro pianeta non si protegge danneggiandolo meno, ma ripensando ciò che abbiamo in un’altra prospettiva e ponendoci obiettivi positivi e realistici.

Global Forum Südtirol (GFS) invita a modellare insieme una visione dell’Alto Adige.

Global Forum Südtirol, fondato da Christian Girardi nel 2009, è un laboratorio di idee indipendente che persegue l’obiettivo di fornire stimoli su trend globali e temi del futuro. Diverse iniziative e format creano la cornice per nuove prospettive socioeconomiche e filosofiche. Il 15 settembre 2023 il Global Forum Südtirol festeggerà il suo 15° anniversario all’insegna dell’evento dal titolo “Valore aggiunto affidabilità”. Per maggiori informazioni consultare il sito.

Info

Christian Girardi, classe 1979, è cresciuto nella frazione di San Floriano a Egna, nella Bassa Atesina. Dopo gli studi in economia a Innsbruck e New Orleans, ha deciso di rimanere all’estero. Nel corso della sua carriera professionale ha lavorato per PricewaterhouseCoopers a Milano e per Siemens a Monaco. Ha anche fondato una sua azienda in Svizzera. All’età di 35 anni è tornato in Alto Adige diventando responsabile del reparto marketing e comunicazione della Banca Popolare dell’Alto Adige. Christian Girardi, appassionato networker, ha ripreso a lavorare in proprio dal 2018 e attualmente dedica più tempo all’espansione di Global Forum Südtirol e alla sua famiglia, ovvero alle sue due figlie gemelle. Girardi è Presidente fondatore di Südstern, la rete degli altoatesini all’estero. 

Anche questo potrebbe interessarti

Carsten Rath
Robotica collaborativa (cobots)

Durst

Alexander, Claudia e Andreas Schwarz
Un’azienda familiare innovativa

Schwarz

Günther Obrist
Monitoraggio dell’energia

Obrist

Contatto

Comunicazione

0471 945 672