Camera d commercio di Bolzano
Work in Alto Adige: lavorare e vivere nella nostra Provincia

Work in Alto Adige

Lavorare e vivere nella nostra Provincia
Data:  Ottobre 2023

Molte imprese altoatesine segnalano la carenza di forza lavoro e personale specializzato. La Camera di commercio, in stretta collaborazione con la Provincia autonoma di Bolzano, offre supporto alle imprese altoatesine affinché diventino datori di lavoro (più) attrattivi, restino visibili sul mercato e trovino e mantengano i dipendenti adatti alle proprie esigenze. Inoltre, è stato istituito un “Welcome service”, pensato per chi soggiorna in Alto Adige per motivi di lavoro o chi ve ne fa rientro per le stesse ragioni.

Il mercato del lavoro non è più come una volta e oggigiorno diventa sempre più difficile coprire posti vacanti. Questa situazione si riflette in molte aziende nella misura in cui ne limita le possibilità di sviluppo ed espansione. Ecco perché le realtà imprenditoriali sono chiamate, ora più che mai, a presentarsi attrattive in quanto datori di lavoro e a ripensare i modelli di reclutamento. Di conseguenza, mantenere i dipendenti deve diventare un obiettivo di gestione fondamentale, perché in fondo il successo di un’azienda è fatto dalle persone che ci lavorano. I dipendenti qualificati vogliono dare il proprio contributo professionale, lavorare in gruppo, crescere professionalmente. Il concetto di New Work non è legato solamente al guadagno, ma anche alla realizzazione personale. Dal canto suo, il datore di lavoro deve dimostrare, attraverso un buon stipendio e una gamma diversificata di prestazioni in valore monetario, che il benessere e il giusto equilibrio tra lavoro e vita privata dei suoi dipendenti gli stanno a cuore. Solo i dipendenti soddisfatti sviluppano un forte legame alla propria azienda.

Diventare datori di lavoro più attrattivi

Con la nuova iniziativa “Work in Alto Adige” la Camera di commercio di Bolzano supporta le imprese nell’aumentare la loro attrattività in quanto datori di lavoro. Informazioni, consulenze e corsi del WIFI-Formazione rappresentano validi strumenti per la redazione di un annuncio di lavoro, per creare una pagina interessante dedicata alle opportunità lavorative, per superare brillantemente un colloquio di lavoro, per l’inserimento del nuovo personale e per sviluppare misure volte al mantenimento dei dipendenti. Inoltre, nell’ottica di sfruttare al meglio il potenziale di dipendenti a disposizione in Alto Adige, sono necessarie iniziative a favore di un buon equilibrio tra lavoro e vita privata, oltre a modelli di lavoro flessibili e part-time. L’audit famigliaelavoro è uno strumento comprovato per una gestione dei dipendenti orientata alle esigenze famigliari.

I servizi sono stati presentati in una conferenza stampa.

Welcome Service

Questo nuovo servizio della Camera di commercio è stato creato per supportare tutte le persone che si trattengono in Alto Adige per motivi professionali o quelle che vor rebbero rientrarci per lavorare. Il Welcome Service, un punto di riferimento che funge da bussola per lavoratori e lavoratrici provenienti da altre regioni d’Italia e dall’estero, offre informazioni esaurienti su temi quali ingresso e diritto di soggiorno, alloggio, assistenza sanitaria, tasse, identità digitale, mobilità, scuola, assistenza all’infanzia, lingue straniere e molto altro ancora. L’obiettivo è fare in modo che il nuovo posto di lavoro diventi rapidamente il posto dove ci si sente a casa e che la nuova routine quotidiana sia quanto più possibile piacevole e serena. Anche le aziende altoatesine possono rivolgersi al Welcome Service qualora dovessero avere bisogno di assistenza sui suddetti temi.

Contrastare la fuga dei cervelli

Molti giovani altoatesini e altoatesine studiano all’estero e vi rimangono dopo la laurea perché hanno accettato un’offerta di lavoro interessante. È quindi urgente adottare misure per contrastare l’emigrazione permanente e posizionare l’Alto Adige come luogo attrattivo dove lavorare e vivere. Pertanto, la Camera di commercio di Bolzano organizza vari eventi e incontri per consentire alle aziende altoatesine di entrare in contatto precocemente con i giovani in fase di formazione, presentare le proprie realtà imprenditoriali e i propri progetti e avanzare offerte di lavoro adeguate. Una di queste iniziative è l’organizzazione di aperitivi per giovani talenti in diverse città universitarie all’estero per incoraggiare gli studenti e le studentesse altoatesini a tornare in Alto Adige.

Anche questo potrebbe interessarti

Team
Dalla creazione alla successione

Sviluppo d’impresa

Il Welcome Service condivide informazioni importanti
Un portale informativo

“workinaltoadige” è online

Creare una protezione brevettuale uniforme era un passo indispensabile
È entrato in vigore

Il brevetto unitario

Contatto

Work in Alto Adige

0471 945 541, -642