Camera d commercio di Bolzano
La giunta comunale di Postal ha approvato la costituzione di una comunità energetica.

Comunità energetiche

Il progetto pilota a Postal

All’inizio di ottobre la giunta comunale di Postal ha approvato la delibera per la costituzione della prima comunità energetica in Alto Adige.

Attualmente in Italia ci sono circa venti comunità energetiche (Fonte: ORANGE BOOK della Fondazione Utilitatis e RSE). La decisione di creare una comunità energetica a Postal ha comportato tre mesi di intenso lavoro tra il sindaco, i vari attori dell’interno dell’amministrazione comunale, i partner del progetto Federazione Raiffeisen Alto Adige e Alperia SpA, nonché il partner tecnologico Regalgrid. Nasce così a Postal la prima comunità energetica in Alto Adige secondo la nuova e più ampia concezione voluta dal decreto legislativo di recepimento della direttiva UE 2018/2001 RED II, entrato in vigore il 15 dicembre 2021 e che verrà definitivamente regolamentato con i decreti attuativi di imminente pubblicazione. In questo modo le comunità energetiche godranno di un contributo per l’autoconsumo collettivo oltre al prezzo dell’energia per la durata di 20 anni.

Energia da impianti fotovoltaici

Il comune di Postal mette a disposizione i tetti degli edifici di proprietà del Comune per la produzione di energia da impianti fotovoltaici. In un secondo momento saranno coinvolti anche edifici privati e aziendali con l’obiettivo di installare il maggior numero possibile di pannelli fotovoltaici sui tetti del territorio comunale.

Energia a prezzi ridotti

Con i proventi dell’energia solare prodotta e la promozione del consumo energetico comune, l’energia elettrica sarà più conveniente per tutti i membri della comunità energetica.

Anche questo potrebbe interessarti

Per gli impianti fotovoltaici è necessario tenere conto di aspetti giuridici e tecnici.
Aspetti legali e tecnici

Impianti fotovoltaici

Le comunità energetiche comportano numerosi vantaggi.
Novità normative

Comunità energetiche

Piano Clima Alto Adige 2040
Misure economicamente sostenibili

Piano Clima Alto Adige 2040

Contatto

Affari legali

DDr. Karin Pichler

0471 945 531